By

TERRE MUTATE, N. 81 DEL 2010, 6 EURO + Striscia di Lori

Terre mutate, n. 81 del 2010, 6 euro + Striscia di Lori

carrelloAcquista questo numero online

nella pagina del pagamento che si apre clicca su ‘continua’ sopra i loghi delle carte di credito

Un numero monografico interamente dedicato all’Aquila e alle sue donne, straordinarie protagoniste quotidiane della ripresa della vita dopo la distruzione, il dolore, il lutto e lo smarrimento. Il diario dell’anno trascorso dopo il 6 aprile 2009, le parole chiave per capire e raccontare, i pensieri e i sentimenti, le storie e le iniziative per recuperare ciò che è andato perduto ma anche per provare ad immaginare il futuro. La scuola che ricomincia da subito soprattutto grazie alle sue insegnanti, la vita in tendopoli, negli alberghi della costa e nelle “casette di Bertolaso”, le artiste e le blogger, le Web-Tv e il teatro, la musica e le narrazioni per dare senso all’esperienza. Giovani e vecchi privati dei loro luoghi e loro, le donne, che ricostruiscono le trame di possibili esistenze. Interviste al sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente – che lancia l’allarme sugli impegni disattesi e avverte sul pericolo dello spopolamento- e alla ex presidente della provincia Stefania Pezzopane che non si arrende e continua la sua battaglia. Tante donne aquilane hanno scritto con noi, per noi questo fascicolo, curato da Luciana Di Mauro e Nadia Tarantini, con la collaborazione di Maria Rosaria La Morgia e Maristella Lippolis, foto di Nicoletta Bardi. Occorre ascoltarle, aiutateci a diffonderlo.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.