By

LEGGENDARIA N. 119/2016

OGGETTO BAMBINE

SETTEMBRE 2016 – 76 PAGINE

 

« L’Editoriale »

← La Copertina Leggi il Sommario →

Oggetto Bambine: un titolo che è una sorta di ossimoro concettuale nel richiamare il suo contrario, Bambine Oggetto. Per dire che parliamo – ancora – di loro: le donne che saranno. Quelle che stanno crescendo – ancora – sotto lo sguardo maschile di padri, fratelli, insegnanti, compagni di scuola. Ma anche dentro quell’ambiente immateriale ma potentissimo costruito e alimentato dal sistema dei media e della pubblicità, della moda e dei social, dei fumetti e dalle altre narrazioni seriali. Mentre la cronaca implacabilmente ci racconta di bambine, pre-adolescenti e giovani donne esposte a molestie, bullismo, violenze fino al femminicidio (o al suicidio), è sull’ambiente in cui questo accade che vogliamo ragionare. Un ambiente che tende a favorire una sessualizzazione precoce delle bambine, una spinta a omologarsi al modello unico della seduzione, del piacere a tutti i costi, un processo di auto-oggettificazione che fa del proprio corpo e della propria sessualità qualcosa di esterno a sé, da giudicare, manipolare, usare. Nessun moralismo: non si vuol qui sostenere l’idea dell’infanzia come età dell’innocenza, né tantomeno negare che ogni bambina a volte “gioca” a fare la donna. Ma l’ipersessualizzazione cui assistiamo è altro: fenomeno relativamente recente e comunque in grande espansione, frutto di manipolazioni da cui spesso non sono escluse le madri, utilizzato alla grande dal “mercato” e dalla comunicazione in ogni sua forma. C’è modo di invertire, contenere, ribaltare questa tendenza? Se i genitori, madri e padri, sono anche loro prigionieri di una illusoria, narcisistica, eterna adolescenza? Se a scuola non si riesce a far passare la necessità e l’urgenza di mettere a tema la sessualità, l’identità di genere, il rispetto delle differenze, l’educazione ai sentimenti? Se non bastano codici di autoregolamentazione sulla comunicazione che assicurino il rispetto di bambine e bambini nella loro “naturale evoluzione”? Per fortuna, non tutti i segnali vanno nella stessa direzione e c’è chi riesce a produrre contro-narrazioni. O a lavorare perché si parta dalla scuole, come sta facendo, tra gli altri e le altre, una organizzazione come Scosse che il 24 e 25 settembre ha tenuto a Bologna il suo III meeting nazionale su “Educare alle differenze”. Ma non bisogna smettersi di interrogarsi per capire, come scrivono Francesca Mazziotta, Monica Pasquino e Maddalena Vianello che hanno curato il nostro Tema, accompagnato dalle immagini di Nadia Magnabosco.

Dedichiamo il nostro Speciale a Ildegarda di Bingen, straordinaria figura di monaca, mistica e musicista. Mentre nella sezione Incontri trovate una approfondita intervista di Bia Sarasini a Edoardo Albinati, autore del romanzo molto “maschile” che ha vinto il Premio Strega. In Primopiano, c’è solo l’imbarazzo della scelta: parliamo di Charlotte Brontë e di Elizabeth Jane Howard; di Caryl Churchill e dei titoli più recenti su femminismo e postcoloniale; di Wanda Tommasi e Silvia Federici, Laura Lepetit e Eleonora Duse. E in Letture e Top Five ci sono, come di consueto, molti suggerimenti per affrontare l’autunno con una buona scorta di libri.

By

LEGGENDARIA N. 119/2016

OGGETTO BAMBINE

SETTEMBRE – 76 PAGINE

 

« Sommario »

← Leggi l’editoriale

TEMA

≡ OGGETTO BAMBINE

a cura di Francesca Mazziotta, Monica Pasquino, Maddalena Vianello … pag. 6

≡ IMMAGINI

Figure della memoria e del presente. Intervista a Nadia Magnabosco di Anna Maria Crispino … pag.  10

≡ BAMBINE

Tra tette, sesso e aspirapolveri di Cristina Obber … pag. 11

Un uomo del Novecento e i mellennials di Mario Simoncini … pag. 13

≡ PSICOLOGIA

La sessualizzazione precoce delle bambine di Marco Silvaggi, Adele Fabrizi, Roberta Rossi, Francesca Tripodi, Chiara Simonelli … pag. 16

≡ LETTERATURA

Lolita & le altre di Maria Vittoria Vittori … pag. 21

≡ CINEMA&TV

Fanciulle-farfalle di Giovanna Pezzuoli … pag. 23

≡ MODA&PUBBLICITÀ

Piccoli adulti dei marchi moda di Giovanna Cosenza … pag. 25

≡ FUMETTI

Principesse Disney e icone sexy di Mara Famularo … pag. 27

SPECIALE/RITRATTI

≡ ILDEGARDA DI BINGEN

La sophia mistica di Hildegard di Laura Levi … pag. 31

Quia ergo femina: ascoltare Hildegard von Bingen di Loredana Metta … pag. 35

PRIMOPIANO

≡ ELIZABETH JANE HOWARD

L’attesa di un incerto futuro di Anna Maria Crispino … pag. 39

≡ LAURA LEPETIT

Come scrivere di sé di Paola Azzolini … pag. 40

≡ CHARLOTTE BRONTË

Rileggere Charlotte di Paola Bono … pag. 42

≡ SILVIA FEDERICI

La guerra del neoliberismo contro le donne di Elvira Federici … pag. 44

≡ FEMMINISMO & POSTCOLONIALE

Genere e sessualità, potere e resistenze di Antonia Anna Ferrante … pag. 46

Scrivere in traduzione: il caso italiano di Marina Vitale … pag. 48

≡ WANDA TOMMASI

La complessità del nostro vivere di Stefania Tarantino … pag. 51

≡ CARYL CHURCHILL

Cercasi Caryl disperatamente di Mariacristina Cavecchi … pag. 53

≡ ELEONORA DUSE

Eccezionali signore fiorentine di Giovanna Mozzillo … pag. 56

≡ LYDIE SALVAYRE

Nel sole nero di Spagna di Maria Vittoria Vittori … pag. 58

A/MARGINE

≡ MOSTRE

Con amore, e leggerezza di Giovanna Mozzillo … pag. 59

PRATICHE

≡ GRUPPI

Agire relazioni vive a cura di Sara Pollice … pag. 60

TEATRO

Sulla scena e tra le quinte -4 Il teatro è un luogo politico. Conversazione con Natalia Di Iorio di Costanza Boccardi … pag. 62

INCONTRI

≡ EDOARDO ALBINATI

La scuola dei maschi. Intervista di Bia Sarasini … pag. 64

LETTURE

≡ GRAZIA LIVI

Passeggiare per Londra e “comporre se stessa” di Nadia Tarantini … pag. 68

≡ CHIARA SFREGOLA

Foto di gruppo con Lelle di Maria Vittoria Vittori … pag. 69

≡ TINA MODOTTI

La vita breve di Tina di A.M.C. … pag. 69

≡ EMANUELE PONTURO

Trovarsi in chat di Sara Bennet … pag. 70

≡ GIULIA CIARPAGLINI

La lettera sparita di S. Be. … pag. 70

≡ CLAUDIA BRUNO

Alla ricerca della bellezza perduta di Nadia Tarantini … pag. 71

≡ ALICE BASSO

Vani, punk nei quartieri “alti” di N. T. … pag. 71

≡ LOURDES VAZQUEZ

Camminare il tango, ballare le parole di N. T. … pag. 72

≡ DWF

Passioni di A.M.C. … pag. 72

RUBRICHE

≡ IN/VERSI

Un maremoto di lingue a cura di Maria Clelia Cardona … pag. 68

≡ TOP/FIVE a cura di Silvia Neonato … pag. 73

≡ NEWS a cura di Giulia Crispino … pag. 74

≡ ABSTRACTS vai su/go to>>> www.leggendaria.it

By

LEGGENDARIA N. 119/2016

OGGETTO BAMBINE

SETTEMBRE 2016 – 76 PAGINE

ILDEGARDA DI BINGEN • CHARLOTTE BRONTË • CARYL CHURCHILL • EDOARDO ALBINATI

Oggetto Bambine: un titolo che è una sorta di ossimoro concettuale nel richiamare il suo contrario, Bambine Oggetto. Per dire che parliamo – ancora – di loro: le donne che saranno. Quelle che stanno crescendo – ancora – sotto lo sguardo maschile di padri, fratelli, insegnanti, compagni di scuola. Ma anche dentro quell’ambiente immateriale ma potentissimo costruito e alimentato dal sistema dei media e della pubblicità, della moda e dei social, dei fumetti e dalle altre narrazioni seriali…

Leggi l’editoriale e il sommario

 

CARTACEO: 10,00 Euro – PDF: 5,00 Euro

 Acquista questo numero online