By

LEGGENDARIA N. 120/2016

SE UNA DONNA DICE BASTA!

NOVEMBRE 2016 – 82 PAGINE

 

« L’Editoriale »

← La Copertina Leggi il Sommario →

L’arte squisita di Bernini, che fa del marmo morbida carne in cui affondano le mani rapaci di un uomo, non tragga in inganno: di stupro si tratta. Abbiamo scelto un dettaglio del Ratto di Proserpina per la nostra copertina, in modo da ricordare a tutte/i noi come il mito, l’arte, la letteratura, i media abbiano raccontato (e tuttora raccontino) una lunga storia di violenza contro le donne dal punto di vista patriarcale. Ma non dovrebbe essere più così: quando una donna dice NO ci si deve fermare. Se una donna dice BASTA bisogna ascoltarla. Nel lungo, articolato “Tema” di questa Leggendaria, curato da Anna Maria Crispino e Silvia Neonato, trovate dati e riflessioni, interviste alle operatrici dei Centri antiviolenza e a un’esponente delle forze dell’ordine, le luci e le ombre dell’intervento istituzionale, una messa a fuoco anche della violenza sui maschi e del ruolo che possono/devono svolgere gli uomini per contribuire a innescare quella grande rivoluzione culturale che da più parti si invoca per invertire la tendenza di un fenomeno complesso e planetario. Femminicidio, abusi, violenza fisica e psicologica non sono però “pensabili” se non si tiene conto anche dei diversi contesti e di come e quanto incidono i modi in cui vengono narrati – dalla stampa, dalla letteratura, dal cinema, dalla Tv, dai social.

Abbiamo preparato questo “Tema” in vista della grande manifestazione delle donne contro la violenza che si terrà a Roma il 26 novembre. Sull’onda non solo della contabilità implacabile delle donne ammazzate da uomini che magari dicevano di amarle, ma anche delle proteste ormai incessanti in tutto il mondo: contro la violenza, ma anche contro leggi che vorrebbero mettere indietro le lancette dell’orologio sull’autodeterminazione femminile. Come in Polonia, dove le donne sono in lotta dall’aprile scorso contro l’intenzione del governo ultraconservatore di rendere ancora più restrittivo l’aborto: ce lo racconta Zuzanna Krasnopolska nello Speciale.

In Primopiano trovate una messe di ottimi libri di e su personagge straordinarie. E poi vi raccontiamo della curiosa “connessione napoletana” dello street artist Bansky. Non potevano mancare le Strenne: attingete a piene mani dalle nostre Letture. E dagli Under-15: per le piccole e i piccoli, ma anche per ragazze e ragazzi cui magari piacciono storie in cui riconoscersi nella difficoltà di crescere.

Non dimenticate che è tempo di abbonarvi alla nostra Leggendaria (il come e il perché alle pagine 66-67).

Buone letture e Buone Feste!

By

LEGGENDARIA N. 120/2016

SE UNA DONNA DICE BASTA!

NOVEMBRE 2016 – 82 PAGINE

 

«Sommario»

← Leggi l’editoriale

TEMA/VIOLENZA a cura di di Anna Maria Crispino e Silvia Neonato

≡ VIOLENZA

Ora basta! di Anna Maria Crispino e Silvia Neonato … pag. 6

Non una di meno … pag. 8

Centri in rete di S. Be. … pag. 10

Violenza, continua di Luciana Di Mauro … pag. 10

E poi ci sono i figli di L.D.M. … pag. 11

≡ I CENTRI

Prima parliamo dell’amore di Silvia Neonato … pag. 12

La forza della relazione tra donne di Maria Rosaria La Morgia … pag. 15

Strutture pubbliche oppure autogestite? di Rita Falaschi … pag. 16

Una vita di molteplici violenze a cura di Gisella Modica … pag. 18

≡ ABUSI

Una poliziotta racconta Intervista a Nunzia Schilirò a cura di Cinzia Romano … pag. 20

≡ PARI OPPORTUNITÀ

La ministra è scesa in campo di Franca Fossati … pag. 22

≡ STRATEGIE PLANETARIE

Quarto, non massacrarla di Monica Luongo … pag. 24

≡ UOMINI

E poi ci sono uomini che odiano gli uomini di Lorenzo Gasparrini … pag. 26

Quando era il padre a fermare il branco. Intervista a Luigi Zoja a cura di Nadia Muscialini … pag. 28

Centauri … pag. 29

≡ IL MITO

Ifigenia, la vera vittima innocente di Maria Clelia Cardona … pag. 30

Zeus, stupratore seriale di S. Be. … pag. 31

≡ LETTERATURA

Da Artemisia ad Alice: raccontare lo stupro di Maria Vittoria Vittori … pag. 32

≡ CINEMA

Commedie nere e thriller col morto di Giovanna Pezzuoli … pag. 34

≡ MEDIA

La Tv dà assuefazione? di Anna Maria Crispino … pag. 37

≡ GIALLI&NOIR

Donne che trovano una soluzione di Bia Sarasini … pag. 38

La furia di una madre di Luciana Di Mauro pag. … pag. 39

Non solo vittime di A.M.C. … pag. 39

PRIMOPIANO

≡ DAŠA DRNDI’C

Un figlio dell’orrore di Ivana Rinaldi … pag. 41

≡ CATERINA MARCENARO

La sovraintendente dimenticata di Mariella Todaro … pag. 42

≡ YOLANDA OREAMUNO

Drammatica e irriverente di Alessandra Riccio… pag. 44

≡ ELIZABETH STROUT

Una relazione sigillata nel silenzio di Monica Luongo … pag. 46

≡ LUCIA TANCREDI

Dentro la mente di Lotto di Antonio Motta … pag. 47

≡ NARRATIVA

Esplodono le ragazze e anche i racconti di Daniela Matrònola … pag. 48

≡ PSICOLOGIA

Un altrove magico che ci riporta all’infanzia di Rosanna Marcodoppido … pag. 52

≡ BIANCA TAROZZI

Una conoscenza imprevista di Laura Graziano … pag. 54

Musica dell’anima di Anna Mainardi … pag. 56

SPECIALE/ABORTO

La rivoluzione degli ombrelli in Polonia di Zuzanna Krasnopolska … pag. 57

A/MARGINE

≡ BANSKI

Connessioni napoletane di Giuliano Capecelatro … pag. 61

PRATICHE

≡ GRUPPI

La felicità di non essere una a cura di Sara Pollice … pag. 63

≡ TEATRO

Sulla scena e tra le quinte -5 Il teatro è un luogo in cui si sospende la morte. Incontro con Anna Della Rosa di Costanza Boccardi … pag. 64

INCONTRI

≡ PALESTINA

Costruire ponti con la musica e l’arte a cura di Alessandra Mecozzi

≡ AMAL KAAWASH

Il canto e la matita… pag. 68

≡ DALAL SULEIMAN

Una palestinese napoletana… pag. 70

≡ SIMONA VINCI

Ai libri non si chiede perfezione, si chiede umanità a cura di Gabriella Musetti … pag. 71

LETTURE

≡ MIKA ETCHEBÉHÈRE

Capitana Mika di Maria Rosa Cutrufelli … pag. 76

≡ JOAN DIDION

Dentro l’America di Maria Vittoria Vittori … pag. 77

≡ GRAZIA VERASANI

Da un altro pianeta di Maria Vittoria Vittori… pag. 77

≡ ANGELA MARSONS

Duello mortale di S. Be. … pag. 78

≡ GILLY MACMILLAN

Ragazzi in trappola di Anna Maria Crispino … pag. 78

≡ CINZIA GIORGIO

Libri amati, libri proibiti di Sara Bennet … pag. 79

≡ VÉRONIQUE OLMI

Cercarsi la propria strada di Maria Vittoria Vittori … pag. 79

UNDER-15/STRENNE

≡ CLASSICI

La tempesta perfetta di Mary Lamb di Anna Maria Crispino … pag. 73

Viaggio di formazione di Anna Mainardi … pag. 74

≡ PICCOLI

a cura di Sara Bennet … pag. 74

Crescere all’improvviso di Anna Mainardi … pag. 75

RUBRICHE

≡ Campagna Abbonamenti 2017 … pag. 66

≡ IN/VERSI a cura di Maria Clelia Cardona… pag. 76

≡ TOP-FIVE a cura di Monica Luongo … pag. 80

≡ NEWS & BUONE NOTIZIE a cura di Giulia Crispino … pag. 81

By

LEGGENDARIA N. 119/2016

OGGETTO BAMBINE

SETTEMBRE 2016 – 76 PAGINE

 

« L’Editoriale »

← La Copertina Leggi il Sommario →

Oggetto Bambine: un titolo che è una sorta di ossimoro concettuale nel richiamare il suo contrario, Bambine Oggetto. Per dire che parliamo – ancora – di loro: le donne che saranno. Quelle che stanno crescendo – ancora – sotto lo sguardo maschile di padri, fratelli, insegnanti, compagni di scuola. Ma anche dentro quell’ambiente immateriale ma potentissimo costruito e alimentato dal sistema dei media e della pubblicità, della moda e dei social, dei fumetti e dalle altre narrazioni seriali. Mentre la cronaca implacabilmente ci racconta di bambine, pre-adolescenti e giovani donne esposte a molestie, bullismo, violenze fino al femminicidio (o al suicidio), è sull’ambiente in cui questo accade che vogliamo ragionare. Un ambiente che tende a favorire una sessualizzazione precoce delle bambine, una spinta a omologarsi al modello unico della seduzione, del piacere a tutti i costi, un processo di auto-oggettificazione che fa del proprio corpo e della propria sessualità qualcosa di esterno a sé, da giudicare, manipolare, usare. Nessun moralismo: non si vuol qui sostenere l’idea dell’infanzia come età dell’innocenza, né tantomeno negare che ogni bambina a volte “gioca” a fare la donna. Ma l’ipersessualizzazione cui assistiamo è altro: fenomeno relativamente recente e comunque in grande espansione, frutto di manipolazioni da cui spesso non sono escluse le madri, utilizzato alla grande dal “mercato” e dalla comunicazione in ogni sua forma. C’è modo di invertire, contenere, ribaltare questa tendenza? Se i genitori, madri e padri, sono anche loro prigionieri di una illusoria, narcisistica, eterna adolescenza? Se a scuola non si riesce a far passare la necessità e l’urgenza di mettere a tema la sessualità, l’identità di genere, il rispetto delle differenze, l’educazione ai sentimenti? Se non bastano codici di autoregolamentazione sulla comunicazione che assicurino il rispetto di bambine e bambini nella loro “naturale evoluzione”? Per fortuna, non tutti i segnali vanno nella stessa direzione e c’è chi riesce a produrre contro-narrazioni. O a lavorare perché si parta dalla scuole, come sta facendo, tra gli altri e le altre, una organizzazione come Scosse che il 24 e 25 settembre ha tenuto a Bologna il suo III meeting nazionale su “Educare alle differenze”. Ma non bisogna smettersi di interrogarsi per capire, come scrivono Francesca Mazziotta, Monica Pasquino e Maddalena Vianello che hanno curato il nostro Tema, accompagnato dalle immagini di Nadia Magnabosco.

Dedichiamo il nostro Speciale a Ildegarda di Bingen, straordinaria figura di monaca, mistica e musicista. Mentre nella sezione Incontri trovate una approfondita intervista di Bia Sarasini a Edoardo Albinati, autore del romanzo molto “maschile” che ha vinto il Premio Strega. In Primopiano, c’è solo l’imbarazzo della scelta: parliamo di Charlotte Brontë e di Elizabeth Jane Howard; di Caryl Churchill e dei titoli più recenti su femminismo e postcoloniale; di Wanda Tommasi e Silvia Federici, Laura Lepetit e Eleonora Duse. E in Letture e Top Five ci sono, come di consueto, molti suggerimenti per affrontare l’autunno con una buona scorta di libri.

By

LEGGENDARIA N. 119/2016

OGGETTO BAMBINE

SETTEMBRE – 76 PAGINE

 

« Sommario »

← Leggi l’editoriale

TEMA

≡ OGGETTO BAMBINE

a cura di Francesca Mazziotta, Monica Pasquino, Maddalena Vianello … pag. 6

≡ IMMAGINI

Figure della memoria e del presente. Intervista a Nadia Magnabosco di Anna Maria Crispino … pag.  10

≡ BAMBINE

Tra tette, sesso e aspirapolveri di Cristina Obber … pag. 11

Un uomo del Novecento e i mellennials di Mario Simoncini … pag. 13

≡ PSICOLOGIA

La sessualizzazione precoce delle bambine di Marco Silvaggi, Adele Fabrizi, Roberta Rossi, Francesca Tripodi, Chiara Simonelli … pag. 16

≡ LETTERATURA

Lolita & le altre di Maria Vittoria Vittori … pag. 21

≡ CINEMA&TV

Fanciulle-farfalle di Giovanna Pezzuoli … pag. 23

≡ MODA&PUBBLICITÀ

Piccoli adulti dei marchi moda di Giovanna Cosenza … pag. 25

≡ FUMETTI

Principesse Disney e icone sexy di Mara Famularo … pag. 27

SPECIALE/RITRATTI

≡ ILDEGARDA DI BINGEN

La sophia mistica di Hildegard di Laura Levi … pag. 31

Quia ergo femina: ascoltare Hildegard von Bingen di Loredana Metta … pag. 35

PRIMOPIANO

≡ ELIZABETH JANE HOWARD

L’attesa di un incerto futuro di Anna Maria Crispino … pag. 39

≡ LAURA LEPETIT

Come scrivere di sé di Paola Azzolini … pag. 40

≡ CHARLOTTE BRONTË

Rileggere Charlotte di Paola Bono … pag. 42

≡ SILVIA FEDERICI

La guerra del neoliberismo contro le donne di Elvira Federici … pag. 44

≡ FEMMINISMO & POSTCOLONIALE

Genere e sessualità, potere e resistenze di Antonia Anna Ferrante … pag. 46

Scrivere in traduzione: il caso italiano di Marina Vitale … pag. 48

≡ WANDA TOMMASI

La complessità del nostro vivere di Stefania Tarantino … pag. 51

≡ CARYL CHURCHILL

Cercasi Caryl disperatamente di Mariacristina Cavecchi … pag. 53

≡ ELEONORA DUSE

Eccezionali signore fiorentine di Giovanna Mozzillo … pag. 56

≡ LYDIE SALVAYRE

Nel sole nero di Spagna di Maria Vittoria Vittori … pag. 58

A/MARGINE

≡ MOSTRE

Con amore, e leggerezza di Giovanna Mozzillo … pag. 59

PRATICHE

≡ GRUPPI

Agire relazioni vive a cura di Sara Pollice … pag. 60

TEATRO

Sulla scena e tra le quinte -4 Il teatro è un luogo politico. Conversazione con Natalia Di Iorio di Costanza Boccardi … pag. 62

INCONTRI

≡ EDOARDO ALBINATI

La scuola dei maschi. Intervista di Bia Sarasini … pag. 64

LETTURE

≡ GRAZIA LIVI

Passeggiare per Londra e “comporre se stessa” di Nadia Tarantini … pag. 68

≡ CHIARA SFREGOLA

Foto di gruppo con Lelle di Maria Vittoria Vittori … pag. 69

≡ TINA MODOTTI

La vita breve di Tina di A.M.C. … pag. 69

≡ EMANUELE PONTURO

Trovarsi in chat di Sara Bennet … pag. 70

≡ GIULIA CIARPAGLINI

La lettera sparita di S. Be. … pag. 70

≡ CLAUDIA BRUNO

Alla ricerca della bellezza perduta di Nadia Tarantini … pag. 71

≡ ALICE BASSO

Vani, punk nei quartieri “alti” di N. T. … pag. 71

≡ LOURDES VAZQUEZ

Camminare il tango, ballare le parole di N. T. … pag. 72

≡ DWF

Passioni di A.M.C. … pag. 72

RUBRICHE

≡ IN/VERSI

Un maremoto di lingue a cura di Maria Clelia Cardona … pag. 68

≡ TOP/FIVE a cura di Silvia Neonato … pag. 73

≡ NEWS a cura di Giulia Crispino … pag. 74

≡ ABSTRACTS vai su/go to>>> www.leggendaria.it

By

LEGGENDARIA N. 118/2016

PERSONAGGE D’ESTATE

LUGLIO 2016 – 68 PAGINE

 

« L’Editoriale »

← La Copertina | Leggi il Sommario →

Una bella pila di romanzi da cui attingere per le vostre letture estive, magari guidate dai saggi che spiegano e raccontano chi sono le Personagge: le autrici, le protagoniste delle storie, le lettrici, terzo indispensabile polo di quella attività di sommo godimento che è la lettura. E poi gustosi gialli, da paura e non. E ancora librini con immagini bellissime, da sfogliare e leggere in compagnia dei nostri cuccioli. Tre Aperture per questo fascicolo che subito dopo vi regala anche alcuni bei testi Inediti: il lungo poema di Mina Loy, Parturition, con testo inglese a fronte, tradotto ed editato da Daniela Matrònola, che ne sottolinea la collocazione negli anni del femminismo delle suffragette e del futurismo; un dialogo immaginario tra Simone Weil e María Zambrano scritto da Stefania Tarantino; e due testi-testimonianza di esperienze di relazione con migranti (di Marta Visentin e delle curatrici di un volume che a queste relazioni ha dato voce, Claudia Carabini, Dina De Rosa e Cristina Zaremba). Per la sezione Incontri Silvia Neonato ha intervistato Silvia Vegetti Finzi sul suo ultimo libro; Silvana Maja discute con Maria Stella Rossi del “foraging”, una modalità di raccolta e consumo di cibo che cresce in modo spontaneo; Anna Maria Crispino ha incontrato l’autrice di best-seller Jay Crownover, una delle esponenti di punta di un “nuovo” genere di libri pop che negli Stati Uniti hanno battezzato “New Adults”.
Gruppi, teatro e new media nelle sezioni Pratiche e A/margine, mente in Primopiano troverete la poesia dialettale a firma femminile (Nelvia Di Monte), una riflessione su Margaret Mead (Bia Sarasini), la recensione del libro sulla solitudine della psicoanalista lacaniana Catherine Millot (Giuliana Misserville), quella sull’ultimo intrigante testo della grande Joyce Carole Oates (Paola Bono) e ancora un inside nell’opera del boliviano, ma cosmopolita, Rodrigo Hasbún (Nadia Tarantini).
Da non perdere il Ritratto della presidenta del Brasile Dilma Rousseff (Alessandra Riccio) e quello della poliedrica Loredana Cannata (Laura Levi). E se non siete ancora sazie/i di libri, pescate pure nelle nostre Letture!
E dunque vi auguriamo un’estate leggendaria e arrivederci a settembre.

← La Copertina | Leggi il Sommario →

By

LEGGENDARIA N. 118/2016

PERSONAGGE D’ESTATE

LUGLIO 2016 – 68 PAGINE

 

« Sommario »

← Leggi l’editoriale

APERTURE-1 / NARRAZIONI

Un’estate con le personaggi di Maria Vittoria Vittori … pag. 06

APERTURE-2 / GIALLO

Indagare, per mestiere o per caso di Nadia Tarantini … pag. 11

Quando si arriva alla Top di Anna Maria Crispino … pag. 12

APERTURE-3 / GIOVANI

Belli, bellissimi per ogni età di Sara Bennet … pag. 14

SPECIALE / INEDITI

Parturition/Partorire di Mina Loy; Traduzione ed editing di Daniela Matrònola … pag. 17

Frammenti di un possibile dialogo tra Simone Weil e María Zambrano di Stefania Tarantino … pag. 22

I “miei” ragazzi di Marta Visentin … pag. 24

Rispecchiarsi di Claudia Carabini, Dina De Rosa e Cristina Zaremba … pag. 25

INCONTRI

≡ SILVIA VEGETTI FINZI

La forza della bambina. Intervista di Silvia Neonato … pag. 27

≡ MARIA STELLA ROSSI

Incorporare il territorio. Intervista di Silvana Maja … pag. 29

≡ JAY CROWNOVER

Giovani adulti crescono. Intervista di Anna Maria Crispino … pag. 30

PRATICHE

≡ GRUPPI

La ri-nascita di Voltapagina a cura di Sara Pollice … pag. 32

≡ TEATRO

Sulla scena e tra le quinte -3 Il teatro è un luogo palpitante. Intervista a Rosalba Ruggeri di Costanza Boccardi … pag. 34

A/MARGINE

≡ TEATRO

Quel fuoco amico sui disertori di Paola Bono … pag. 36

≡ NEW MEDIA

Sarò Bre’ Gruppo Pubblico di Silvana Maja … pag. 38

Il cretino, maschile universale di Mario Simoncini … pag. 39

PRIMOPIANO

≡ POESIA

Versi in dialetto: dal locale al glocal di Nevia Di Monte … pag. 41

≡ MARGART MEAD

Coppie e triangoli di Bia Sarasini … pag. 43

≡ CATHERINE MILLOT

Una solitudine felice di Giuliana Misserville … pag. 45

≡ JOYCE CAROL OATES

Molteplici doppie identità di Paola Bono … pag. 46

≡ RODRIGO HASBÚN

Giochi della memoria e trappole degli affetti familiari di Nadia Tarantini … pag. 48

RITRATTI

≡ DILMA ROUSSEFF

La vita richiede coraggio di Alessandra Riccio … pag. 49

≡ LOREDANA CANNATA

Nata il 14 luglio di Laura Levi … pag. 51

LETTURE

≡ BIANCA TAROZZI

Il rischio di perdersi di Anna Mainardi … pag. 55

≡ EMILIA BERSABEA CIRILLO

Il gelo degli affetti di Maristella Lippolis … pag. 55

≡ FRANCESCA CAMINOLI

La mamita dei Quincios di Anna Maria Crispino … pag. 56

≡ ADRIANA ASSINI

Nella Parigi del Terrore di A.M.C. … pag. 56

≡ SIMONA LO IACONO

La fiaba dell’infelice felice di Daniela Matrònola … pag. 57

≡ ANNALISA MARINELLI

Il farsi mondo della cura di Paola Meneganti … pag. 58

RUBRICHE

≡ Le nostre Leggendarie Madrine … pag. 53

≡ IN/VERSI. Le madri, il tempo, l’antico a cura di Maria Clelia Cardona … pag. 54

≡ TOP/FIVE a cura di Giovanna Mozzillo … pag. 59

≡ NEWS a cura di Giulia Crispino … pag. 62

≡ Campagna abbonamenti 2016 … pag. 64

≡ Elenco librerie … pag. 66

≡ ABSTRACTS vai su/go to>>> www.leggendaria.it

← Leggi l’editoriale

By

LEGGENDARIA N. 117/2016

FEMMINICIDIO

MAGGIO 2016 – 76 PAGINE

 

« L’Editoriale »

← La Copertina | Leggi il Sommario →

Non sarà certo un caso se il filo rosso che emerge con tanta forza da tanti diversi articoli di questo numero di Leggendaria è la violenza: simboleggiata dal corpo nudo della performer guatemalteca Regina José Galindo, che abbiamo messo in copertina, o dalle scarpe rosse – zapatos rojos – che per la prima volta nel 2009 l’artista messicana Elina Chauvet mise in fila per una istallazione che da allora continua a essere replicata in tutto il mondo per protestare contro il femminicidio. Innanzitutto quello delle migliaia di donne e ragazze uccise a Ciudad Juárez come nel resto del Centro e Sud America: perché donne in contesti di machismo imperante. Ma anche perché ambientaliste, oppositrici e leader di comunità native contro lo sfruttamento della terra e dell’acqua, come ci raccontano Alessandra Riccio, Francesca Gargallo Celentani e Francesca Caminoli nel nostro “Speciale”. Dalla efferata violenza del Circeo è partita la trentennale storia del Centro Donna “Lilith” di Latina, di cui ci parla nelle nostre “Pratiche” Sara Pollice, e di violenza contro le donne hanno discusso un gruppo di detenuti nel carcere di Sulmona, una straordinaria esperienza che ci racconta Maria Rosaria La Morgia. La violenza della miseria che colpì gli Stati Uniti dopo la crisi del 29 è documentata nelle foto di Dorothea Lange (Patrizia Larese) mentre Carla Sanguineti riprende il filo di continuità nelle rappresentazione del corpo femminile violato che si rintraccia nelle opere delle artiste femministe dagli anni Settanta all’oggi.
Non è certo un caso che siano due scrittrici come Dubravka Ugreši´c (intervistata da Maria Vittoria Vittori) e Svetlana Aleksieviˇc (ritratta magistralmente da Maristella Lippolis) a raccontarci la violenza delle guerre che hanno travolto le vite di donne e uomini della (allora) Unione Sovietica e della (allora) Jugoslavia ma anche il dolore straziante del dover fare i conti con la fine di una grande utopia, giusta o sbagliata che fosse.
Non è certo un caso: perché questi sono i nostri tempi. Ma raccontare e leggere di queste vicende serve non solo a riflettere ma fa anche emergere figure di donne straordinarie, coraggiose e fiere, capaci e indomabili, come le attiviste e le artiste, le combattenti e le magistrate, le operatrici dei centri e delle associazioni, le studiose e le scrittrici. Ma anche come le anonime contadine guatemalteche che dichiarano: Estoy viva, ispirando il titolo della performance della Galindo. Estoy viva: sono viva. Anche se molte muoiono, uccise. Protagoniste di pensiero e pratiche all’altezza della complessità del nostro tempo.
Pubblichiamo anche un’intervista di Giovanna Pezzuoli ad Anna Vanzan, che si riallaccia ai tempi del nostro numero sulle donne d’Islam (n. 116). E due articoli di Marina Vitale che, attraverso le opere di Annie Ernaux e Valeria Viganò, mettono a fuoco il tema del tempo, delle nostre vite e della nostra memoria, e della sua possibile narrazione. E la seconda intervista di Costanza Boccardi alle protagoniste del teatro: questa volta è il turno della regista Annalisa Bianco. E molto altro, in Primopiano e Letture.
Non vi resta che leggere!

← La Copertina | Leggi il Sommario →

By

LEGGENDARIA N.117/2016

FEMMINICIDIO

MAGGIO 2016 – 76 PAGINE

 

« Sommario »

← Leggi l’editoriale

APERTURA / FEMMINICIDIO

Scarpe rosse contro la violenza di Carla Sanguineti … pag. 06

SPECIALE / CENTROAMERICA

Il coraggio della donne centroamericane di Alessandra Riccio … pag. 09

≡ GUATEMALA

Jasmín Barrios e le molte altre di Alessandra Riccio … pag. 11

≡ HONDURAS

Berta Cáceres difendeva un fiume di Francesca Gargallo Celentani … pag. 14

≡ NICARAGUA

Doña Chica contro i giganti di Francesca Caminoli … pag. 16

PRATICHE

≡ CARCERE

Voci di detenuti sulla violenza contro le donne di Maria Rosaria La Morgia … pag. 20

≡ CENTRI DONNA

Buon compleanno, Lilith! a cura di Sara Pollice … pag. 21

≡ MIGRAZIONI

C’è un’altra Europa che sa accogliere e prendersi cura di Franca Fortunato e Anna Di Slavo … pag. 23

≡ TEATRO

Sulla scena e tra le quinte 2 – Il teatro è un luogo abitato. Intervista con Annalisa Bianco a cura di Costanza Boccardi … pag. 24

A/MARGINE

≡ DOROTHEA LANGE

Immagini di denuncia … pag. 26

≡ ARTE

Femminismo nell’arte, ieri e oggi di Carla Sanguineti … pag. 28

INCONTRI

≡ DUBRAVKA UGREŠIĆ

Porto d’armi per satira tagliente di Maria Vittoria Vittori … pag. 31

≡ SELENE CALLONI WILLIAMS

Un viaggio dentro se stessi di Nadia Tarantini … pag. 33

≡ ANNA VANZAN

Ma il Corano non è patriarcale di Giovanna Pezzuoli … pag. 34

PRIMOPIANO

≡ SVETLANA ALEKSIEVIˇC

Le voci di Svetlana di Maristella Lippolis … pag. 37

≡ ANNIE ERNAUX

Nel flusso del tempo di Marina Vitale … pag. 41

≡ VALERIA VIGANÒ

Il breve respiro di un’ora di Marina Vitale … pag. 43

≡ GIULIA PERRONI

Una cascata di versi di Marilena Menicucci … pag. 45

≡ STORIA

Nuove figure di “nonnità” di Barbara Mapelli … pag. 46

≡ GABRIELLA SICA

L’idea di Europa di Daniela Matrònola … pag. 48

≡ LILLY IPPOLITI

Nel cerchio magico delle relazioni di Marilena Menicucci … pag. 49

≡ BARBARA MAPELLI

L’androgino è tra noi di Silvia Neonato … pag. 50

≡ ELSA MORANTE

La memoria, sortilegio contro i demoni della menzogna di Cristina Bracchi … pag. 52

≡ BIANCA STANCANELLI

Un omicidio che racconta il marcio di una città di Giuliano Capecelatro … pag. 54

≡ LUCIA BERLIN

Nomade nell’America di un dio minore di Anna Maria Crispino … pag. 55

≡ MIRIAM MAFAI

Perché ricordare Miriam di Luciana Di Mauro … pag. 57

≡ MELITA CAVALLO

Una giudice dalla parte dei piccoli di Mariapia Achiardi Lessi … pag. 58

LETTURE

≡ ALICIA GIMÉNEZ BARTLETT

Nudità dei corpi e nascondigli dell’anima di Nadia Tarantini … pag. 60

≡ GABRIELLA MUSETTI

Un’estrema permeabilità al mondo di Maria Vittoria Vittori … pag. 61

≡ LOUISA MAY ALCOTT

Un bel mammut per Louisa di Sara Bennet … pag. 61

≡ CHIARA GAMBERALE

Amarsi un po’ di Maria Vittoria Vittori … pag. 62

≡ LAURA CIANCIO ZACCO

Lettere di un patriarca di Anna Mainardi … pag. 62

≡ MARTINA DONATI

Vivere da vegani di Anna Mainardi … pag. 63

≡ GUERRINI/GILLI

La mente dietro lo scatto di Patrizia Larese … pag. 64

≡ RICCI/RAVO

Grani di saudade di Ornella Cioni … pag. 64

≡ DANIELA FRASCATI

A bordo del Paradiso di Maria Vittoria Vittori … pag. 65

≡ ALICE MUNRO

Senso di perdita di Maria Vittoria Vittori … pag. 66

≡ MARINA NOVELLI

La bomba incombe di Emma Rolla … pag. 66

RUBRICHE

≡ IN/VERSI

≡ Un malessere acuminato a cura di Maria Clelia Cardona … pag. 60

≡ TOP/FIVE a cura di Maristella Lippolis … pag. 67

≡ NEWS a cura di Giulia Crispino … pag. 68

≡ Campagna abbonamenti 2016 … pag. 70

≡ Le nostre Leggendarie Madrine … pag. 72

≡ Elenco Librerie … pag. 74

≡ ABSTRACTS vai su/go to>>> www.leggendaria.it

← Leggi l’editoriale

By

LEGGENDARIA N. 116/2016

COSÌ VICINE, COSÌ LONTANE

MARZO 2016 – 92 PAGINE … NUMERO SPECIALE!

 

« L’Editoriale »

← La Copertina | Leggi il Sommario →

Il perverso impastarsi di guerre, episodi di terrorismo, crisi dei migranti in una Europa esausta e apparentemente incapace di risposte all’altezza della civiltà di cui si sente orgogliosamente portatrice sta facendo pericolosamente aumentare la xenofobia e in particolare l’islamofobia. Facendo i conti con un immaginario diffuso che riporta in primo piano un’idea e una rappresentazione violenta del maschile – che i fatti del Capodanno a Colonia hanno messo in scena e in moto in tutte le sue componenti – ci siamo interrogate sulle donne d’Islam: quanto ne sappiamo, come le guardiamo, come loro ci guardano. Quelle della diaspora, che molto ci aiutano a capire attraverso il loro doppio sguardo; quelle che nei Paesi a maggioranza musulmana invece ci vivono, e che spesso, nelle loro infinite diversità di storia e di contesto, lì conducono le loro battaglie. Le sentiamo, allo stesso tempo, Così vicine, così lontane. Il Tema di questo numero, curato da Luciana Di Mauro e Giovanna Pezzuoli, convoca studiose e scrittrici, poete e cineaste, artiste e giovani italiane per aprire spiragli di dialogo che ci auguriamo consentano di non cedere a timori e diffidenze, di non smettere di pensarci e pensare il complesso che mondo in cui ci capita di vivere con il solo risultato di congelare in una irriducibile alterità le relazioni tra “noi” e “loro”, tra Occidente e Islam.

Dedichiamo inoltre uno Speciale, curato da Laura Corradi, al femminismo delle donne di Rojava, le tre provincie siriane federate – multietniche ma a maggioranza curde – protagoniste non solo di una resistenza civile e armata al Califfato, ma anche di un esperimento politico di notevole importanza.

Per festeggiare degnamente il nostro ventesimo compleanno, avviamo con questo numero altre due iniziative: riprendiamo la buona abitudine di intervistare “in profondità” le scrittrici (questa volta trovate Maria Rosa Cutrufelli e Angela Marsons) e inauguriamo un percorso nel mondo del teatro che durerà un anno per la cura di Costanza Boccardi attraverso dialoghi con donne che svolgono vari “mestieri” in scena e dietro le quinte.

Ricchissima la sezione di Primopiano: vi segnaliamo in particolare la ricca rassegna di testi dedicati alla Grande Guerra (Ivana Rinaldi), l’articolo di Valeria Gennero sull’ultimo libro di Jeanette Winterson e la doppia recensione (Luisa Passerini e Manuela Fraire) al piccolo magnifico memoir di Roberta Mazzanti. Under-15, Letture e le nostre Rubriche completano un numero che è stato per noi di grande impegno (92 pagine!) e che occuperà nella lettura le nostre lettrici e i nostri lettori fino a inizi giugno, quando sarà pronto il prossimo fascicolo. Ma l’impegno maggiore che vi chiediamo, come sapete, è quello di abbonarvi: Leggendaria ha bisogno di sostegno, noi del collettivo redazionale e le sempre più numerose – giovani e meno giovani – collaboratrici appassionate, hanno bisogno di sentirsi parte di una più ampia comunità di pensiero.

Coraggio, sottoscrivete! E buone letture.

← La Copertina | Leggi il Sommario →

By

LEGGENDARIA N.116/2016

COSÌ VICINE, COSÌ LONTANE

MARZO 2016 – 92 PAGINE … NUMERO SPECIALE!

 

« Sommario »

← Leggi l’editoriale

TEMA / DONNE D’ISLAM: COSÌ VICINE, COSÌ LONTANE

a cura di Luciana Di Mauro e Giovanna Pezzuoli

APERTURA

Così vicine, così lontane di Luciana Di Mauro e Giovanna Pezzuoli … pag. 06

≡ PATRIARCATO

In principio è la libertà di Claudia Mancina … pag. 08

≡ MOVIMENTI

L’altra sponda del femminismo. Intervista a Renata Pepicelli di Luciana Di Mauro … pag. 11

≡ SCRITTURE

Le donne di Muhammad di Luciana Di Mauro … pag. 13

≡ CONTESTI

È il nostro sguardo che le rende subordinate di Bianca Maria Scarcia Amoretti … pag. 15

Le saudite, segregate e ribelli di Silvia Neonato … pag. 17

Occidentofobia di Monica Luongo … pag. 19

La zona grigia della doppia identità di Nadia Tarantini … pag. 20

Velo & taglia 42 a cura di Marina Vitale … pag. 21

Solo i maschi vanno in Paradiso di Silvia Ricci Lempen … pag. 22

≡ ADONIS

Questo Islam così violento di Luciana Di Mauro … pag.            23

≡ SCRITTURE

Una grande tradizione che si rinnova di Monica Ruocco … pag. 24

Reciproca fascinazione a cura di Maria Vitale … pag. 26

Il francese per pensare, l’arabo per amare a cura di Marina Vitale … pag. 27

Antidoto alla paura di Maria Vittoria Vittori … pag. 28

“So cucinare solo nella lingua che non è mia” di Marta Cariello … pag. 30

Come Pantaloni rossi prese a calci Matisse a cura di Marina Vitale … pag. 32

≡ CINEMA

Sul set la Primavera araba è donna di Giovanna Pezzuoli … pag. 34

≡ ARTE

Le Jaouari e le altre di Rita El Kayat … pag. 36

PRATICHE

≡ LIBRERIE

Il piacere dei libri, e non solo a cura di Sara Pollice … pag. 38

≡ TEATRO

ulla scena e tra le quinte/Il teatro è un luogo silenzioso. Intervista a Ortensia De Francesco di Costanza Boccardi … pag. 40

SPECIALE / CURDE

“Jin JIyan Azadî” – Dove le donne vivono libere a cura di Laura Corradi … pag. 43

Una Costituzione tutta per loro. Intervista a Alessandra Algostino di Laura Corradi … pag. 44

Carta del contratto sociale del Rojava … pag. 46

Il femminismo anticapitalista delle curde di Alessia Drò e Viola Lo Moro … pag. 49

La rivoluzione delle donne è possibile … pag. 52

≡ INTERVISTE

Idee, pratiche e progetti a cura di Radio Onda Rossa … pag. 54

INCONTRI

≡ ANGELA MARSONS

Una detective post-femminista di Anna Maria Crispino … pag. 58

MARIA ROSA CUTRUFELLI

Pescatrice di vite perdute di Maria Vittoria Vittori … pag. 60

PRIMOPIANO

≡ SIMONA WELLER

Acrobazia sentimentale di Giovanna Mozzillo … pag. 62

≡ STORIA

Le donne e la Grande Guerra di Ivana Rinaldi … pag. 63

≡ JEANETTE WINTERSON

Con la macchina del tempo di Valeria Gennero … pag. 66

≡ EPISTOLARI

Senza te sono pianta in deserto di Luisa Ricaldone … pag. 68

≡ ROBERTA MAZZANTI

Soggettività quotidiane e storiche di Luisa Passerini … pag. 70

A confronto con la bellezza di Manuela Fraire … pag. 71

≡ SHOAH

La memoria parlante di Paola Meneganti … pag. 73

UNDER-15 / YOUNG ADULTS

Quando gli adolescenti implodono di Maria Vittoria Vittori … pag. 76

Mini a cura di Sara Bennet … pag. 77

LETTURE

≡ ESTIA

Cibo e relazioni di Emma Rolla … pag. 78

≡ BARBARA SESSINI

Troppi detective per un delitto di Sara Bennet … pag. 79

≡ ELIZABETH GEORGE

Lynley va in Italia di S. Be … pag. 79

≡ RENÉE AHDIEH

Sharzad vuole vendetta di Luciana Di Mauro … pag. 80

≡ ANNA D’ELIA

La scimmia e la ballerina di Maria Vittoria Vittori … pag. 80

≡ IGIABA SCEGO

Raccontarsi all’elefante di Maria Vittoria Vittori … pag. 81

≡ CINZIA BIGLIOSI

L’attimo dolente di A.M.C. … pag. 81

≡ MIKAELA BLEY

Anche le donne uccidono di Sara Bennet … pag. 82

≡ ANTONIETTA PASTORE

Tra Hiroshima e Fukushima di Luisa Ricaldone … pag. 82

RUBRICHE

≡ Leggendaria Madrine 2016 … pag. 75

≡ IN/VERSI a cura di Maria Clelia Cardona

≡ Sul nesso vita-poesia … pag. 78

≡ TOP/FIVE a cura di Nadia Tarantini … pag. 83

≡ NEWS a cura di Giulia Crispino … pag. 86

≡ Campagna Abbonamenti 2016 … pag. 88

≡ Librerie preferite … pag. 90

ABSTRACTS

vai su/go to>>> www.leggendaria.it

← Leggi l’editoriale