Leggendaria n. 105 – CARTA

 10,00

TRE GRANDI

MAGGIO 2014, 68 PAGINE, 10 EURO

MARGUERITE DURAS – FRIDA KAHLO – ROSSANA ROSSANDA

Spedizione Gratuita

Categoria:

Descrizione

La bellezza domina questo numero della nostra Leggendaria: a cominciare dalla copertina, dove campeggia un ritratto di donna di Dante Gabriele Rossetti, presente con molte altre opere nella grande, imperdibile mostra sui Preraffaelliti in corso a Torino. Volti intensi e bellissimi sono quelli di Marguerite Duras e Rossana Rossanda, che accompagnano le pagine di Apertura che dedichiamo a due delle “Tre Grandi” di cui abbiamo scelto di parlare (Edda Melon, Nadia Tarantini, Chiara Carlino, Daniela Daniele). La terza la trovate nelle pagine di A/Margine: è Frida Kahlo, protagonista di una ricca retrospettiva alle Scuderie del Quirinale a Roma. Inevitabile riprodurre alcune delle sue opere a colori, perché è proprio il colore uno dei tratti distintivi di questa straordinaria pittrice, “pioniera dell’arte di genere”, come la definisce Anna D’Elia. E a colori è anche il reportage di Anna Nadotti su una “mitica” casa editrice londinese, Persephone Books.

Arte, teatro, cinema nelle sezioni A/margine Pratiche, dove pubblichiamo anche il nuovo documento sulla cura elaborato dal “Gruppo delle femministe del mercoledì” a ridosso delle elezioni europee, ma che ci auguriamo possa essere ulteriormente discusso anche dopo il voto.

In coincidenza con il quinto anniversario del terremoto de L’Aquila,Leggendaria prova a fare un bilancio delle attività dell’associazione TerreMutate e delle pagine che la rivista ha pubblicato in questi anni interpellando le donne che in molte città del Paese hanno incontrato e discusso con le aquilane: le prime risposte da Firenze e Livorno.

La sezione di Primopiano si apre sugli anni Settanta: due volumi di storia locale (Genova a Cagliari) riflettono sul femminismo di quegli anni (Silvia Neonato) mentre una tesi divenuta un libro fa il punto sul rapporto tra arte e movimento delle donne (Cristina Giudice e Marta Seravalli). Ma parliamo anche dei recenti libri di Fausta Garavini, Clara Fiorillo, Gina Picart, Dacia Maraini, Paola Azzolini; del teatro di Franca Rame e del sentimento amoroso. Due interviste di Alessandra Mecozzi (alla scrittrice Susan Abulhawa e alla regista Sahera Dirbas) proseguono il discorso sulla cultura palestinese avviato nel numero 104. E poi ovviamente molte recensioni nella parte dedicata alle nostre Letture e in Under 15, dove vi segnaliamo una nuova collana contro gli stereotipi di genere. Non mancano la nostra TopFive e le News, naturalmente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Leggendaria n. 105 – CARTA”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.